• 3.jpg

Campionato Italiano Wasca

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

WE'RE COMING

Riparte a Settembre la Grande Stagione delle Arti Marziali della wasca International.

Per tutti gli affiliati della wasca International e per le altre organizzazioni riconosciute dallo csen presentiamo quest'anno 2 appuntamenti fondamentali:

Il CAMPIONATO ITALIANO A RIETI - 20 Dicembre 2015

La COPPA ITALIA A SULMONA - 06 Marzo 2016

Due appuntamenti validi a livello sportivo per i DUE massimi titoli della nostra organizzazione mondiale. Il regolamento di gara è quello utilizzato e rodato nella scorsa stagione, le categorie di gara per i bambini e gli adulti saranno, lotta a terra, takemusu combat jitsu, demo e in via sperimentale nella tappa di Rieti ci sarà sia per adulti che per bambini la gara di forme (KATA) sia a mano nude che con armi (non valida per il campionato italiano), nel proprio stile praticato.

 

STAGIONE 2014/15 

EVENTI E RISULTATI

1° Tappa - 14 dicembre Rieti - Scarica i Risultati definitivi

2° Tappa - 25 Febbraio Sulmona*

3° Tappa - Marzo/Aprile Pescara*

4° Tappa - 30 Maggio Rieti*

*N.B. le date potranno subire variazioni

REGOLAMENTO SINTETICO CAMPIONATO ITALIANO

Svolgimento Eventi Ufficiali: Ogni Evento ufficiale dovrà ospitare gare di :

Takemusu Combat Jutsu, adulti e bambini - Lotta a Terra, bambini e ragazzi - Dimostrazioni singole e/o a squadre

Strutturazione premiazioni: Saranno premiati in ciascuna gara i migliori tre atleti di ogni categoria con il primo, secondo e terzo posto. Saranno premiate inoltre le prime tre società per ciascuna categoria di gara.

Punteggi atleti per il campionato nazionale: 10 punti - 1° classificato 7 punti - 2° classificato 5 punti - 3° classificato 2 punti - partecipazione gara

Punteggi Società per il campionato nazionale: 10 punti - Atleta tesserato 1° classificato, 7 punti - Atleta tesserato 2° classificato, 5 punti - Atleta tesserato 3° classificato, 2 punti - per ogni Atleta tesserato che parteciperà alla gara

Regolamento Campionato Nazionale: Gli Atleti vincitori del campionato Italiano saranno quelli che avranno totalizzato il maggior punteggio nelle quattro tappe ufficiali ( o più tappe inserite nel circuito ufficiale) del campionato. Ogni Atleta che ambisce alla conquista del titolo Italiano dovrà partecipare almeno a 3 (tre) tappe su 4 (tre). Il registro dei punteggi e dei risultati ufficiali di ogni singola tappa sarà riportato sul sito della wasca International e farà fede per il calcolo del vincitore del campionato Italiano. Saranno inoltre premiate le prime tre società classificate con il metodo di assegnazione dei punti riportate nel regolamento, per le società vale la somma delle tre categorie Takemusu Combat Jitsu - Lotta a Terra e dimostrazioni.

Commissione Arbitrale e giudici: Gli arbitri ed i giudici di tavolo del campionato ufficiale saranno solo quelli riconosciuti dalla wasca internazional e che avranno sostenuto il corso gratuito diretto dal m. D’Olimpio Alfredo -M. Rinaldi Giacomo nelle sedi prefissate, ed i relativi corsi di aggiornamento obbligatori. Ogni Società organizzatrice per lo svolgimento delle gare si doterà di arbitri e giudici ufficiali e corrisponderà a titolo di rimborso (carburante e trasferta).Il numero degli arbitri è stabilito da ogni singolo regolamento gare. Se la competizione si protrae per più di un giorno, all’arbitro verrà rimborsato anche il pernotto.

Quote di iscrizione e premiazioni: Le quote di iscrizioni stabilite per ogni singolo evento saranno di 20 € per gli atleti adulti e 15 € per i bambini fino a 15 anni, 30 € per ciascuna squadra di dimostrazioni. Le iscrizioni a ciascun evento dovranno avvenire almeno 15 giorni prima con saldo della quota alla società organizzatrice, in modo da permettere l’accoppiamento degli atleti e un rapido svolgimento dell’evento stesso.

Regolamenti Gare: I regolamenti per ciascuna categoria sono quelli riportati sul sito ufficiale della wasca International, nei quali è chiarito qualsiasi aspetto tecnico delle singole competizioni.

Inserimento nuova gara nel calendario ufficiale ed informative: La Presidenza della wasca International si riserverà di inserire nel calendario Nazionale, valido per la conquista del titolo Italiano, ulteriori date di gara. (n.b. le competizioni dovranno rispettare i parametri organizzativi stabiliti dal presente regolamento).

Il M. Strinati si occuperà di avvisare la segreteria e mettere volantino ed info sul nostro profilo FB.

Protezioni: Per le protezioni la Wasca ha omologato le protezioni del marchio Break Out che si prodigherà nel personalizzarle WASCA, solo per le società affiliate. Si chiede cortesemente di adeguarsi a tali disposizioni che daranno un carattere più professionale ed istituzionale ad ogni competizione.

Area Utenti